Monumenti e luoghi da non perdere

Attrazioni

Via Margutta 19
00187 Rome, Italy

Via Condotti

Via Margutta

Local attractions near Rome Luxury Suites

Piazza di Spagna

scopri

Local attractions near Rome Luxury Suites

Fontana di Trevi

scopri

Local attractions near Rome Luxury Suites

Piazza del Popolo

scopri

Local attractions near Rome Luxury Suites

Villa Borghese

The Villa Borghese, an easy stroll from any of our hotels in Rome, is Rome’s answer to Central Park. The largest green space in the historic center of…

scopri

Villa Borghese

Boutique Hotel

Private Suites

Rome Luxury Suites

Luxury Townhouse

Via Mario de' Fiori 37/B
Rome 00187

T: + 39 06 6992 1907

Visualizzazione ingrandita della mappa

Via Margutta

Via Margutta is a short street with a long history. Its three gracious blocks go back 2,000 years. It’s thought that the name comes from a Latin euphemism—“sea…Scopri

Via Margutta is a short …Scopri

Via Margutta is a short street with a long history. Its three gracious blocks go back 2,000 years. It’s thought that the name comes from a Latin euphemism—“sea drop”— a kind of grand name for a drain, the foaming pool where waters poured down from the backhouses of Rome’s elite. The original buildings here were probably stables.

But they are stables no more. After hotelier Alberto Moncada dei Principi di Paterno’s great grandfather built artists’ studios along the street, Via Margutta became a magnet for every kind of artist and craftsman, composer and poet. By the 18th and 19th centuries, painters were arriving here in earnest.  Debussy, Liszt, Puccini and Wagner are all said to have lived on the Via Margutta. Stravinsky came here with his friend Pablo Picasso. It was also a centre for cinema – Gregory Peck’s apartment in Roman Holiday was here, and director Federico Fellini lived on the street for many years.

Today Via Margutta is arguably Rome’s most beautiful street. It’s tucked away yet central, hung with ivy, paved with cobblestones and ablaze with window boxes. It’s still an artistic centre, and is crammed full of small galleries, antique shops and restorers. The double-height, huge-windowed artists’ studios remain, some of which have been converted into Margutta 54.

Outside the courtyard of Margutta 54, you’ll see the Fountain of the Arts, a fitting tribute to all the artists that have passed this way.  It’s topped by a bucket with the tools of the trade, and at the base you’ll see two painters’ easels with two different faces representing the moods of the artist.

Chiudere

Via Condotti

Via Condotti is the most fashionable street in Rome. Dating back to Roman times, it is named after conduits which carried water to the Baths of Agrippa.…Scopri

Via Condotti is the most…Scopri

Via Condotti is the most fashionable street in Rome. Dating back to Roman times, it is named after conduits which carried water to the Baths of Agrippa. Starting at the Spanish Steps, it is a vibrant street brimming with exclusive fashion retailers such as Armani, Fendi, Louis Vuiton, Guci, Prada, Bulgari,  and Valentino. Scattered among these luxury goods are historic sites of interest including Caffé Greco, Palazzo di Malta, Palazzo Della Porta Negroni Caffarelli & Chiesa della Santissima Trinità degli Spagnoli.

Radiating from Via Condotti is Via Babuino, linking the Spanish Steps with Piazza del Popolo. Via Babuino, appropriately twinned with Madison Avenue in New York, has a funkier, more relaxed feeling than Via Condotti, but is still packed full of a mix of big-hitting designers plus historic labels such as Italian hatters Borsalino.

Chiudere

Piazza di Spagna

Situata a due passi dai nostri tre splendidi alberghi a Roma, questa famosa scalinata, conosciuta in tutto il mondo, fu costruita nel 1723. Finanziata…Scopri

Situata a due passi dai …Scopri

Situata a due passi dai nostri tre splendidi alberghi a Roma, questa famosa scalinata, conosciuta in tutto il mondo, fu costruita nel 1723. Finanziata dai Francesi e progettata da un italiano, la Scalinata di Piazza di Spagna prende il nome dall'ambasciata di Spagna che si trova nella parte inferiore dei gradini.

Che sia italiana, spagnola o francese, una cosa è certa: la Scalinata di Piazza di Spagna è un capolavoro del Barocco e rappresenta una delle icone artistiche principali di Roma. Per gli amanti del cinema, fu anche il luogo dove si incontrarono i personaggi interpretati da Audrey Hepburn e Gregory Peck nel film “Vacanze Romane”, girato nel 1953. Oggi, folle di turisti si concedono una pausa durante la visita della Capitale per sedersi sulla Scalinata e ammirare tutto ciò che succede intorno.

Scegliendo Rome Luxury Suites, non potrete mancare la visita in questo luogo meraviglioso. La Scalinata di Piazza di Spagna, infatti, si trova a pochi minuti a piedi da via del Babuino, 181, via Mario dè Fiori 37 e via Margutta 54.

Chiudere

Fontana di Trevi

Fontana di Trevi, la fontana più famosa in Europa, se non del mondo, è un’altra delle meraviglie di Roma da vedere. Non lontana dalla Scalinata di Piazza…Scopri

Fontana di Trevi, la fontana…Scopri

Fontana di Trevi, la fontana più famosa in Europa, se non del mondo, è un’altra delle meraviglie di Roma da vedere. Non lontana dalla Scalinata di Piazza di Spagna, si raggiunge in pochi minuti a piedi dai nostri tre splendidi hotel.

Conosciuta per il suo stile barocco tipico del XVIII secolo, Fontana di Trevi affonda le sue radici molti secoli addietro.

Nel I secolo a. C. , il primo imperatore di Roma, Augusto, decise di costruire un nuovo acquedotto perché la città aveva bisogno di una nuova fonte di acqua. Secondo la leggenda, i suoi soldati non riuscirono a trovarne una fino a quando una bella e giovane donna li condusse a una sorgente. Il nuovo acquedotto fu chiamato di conseguenza l’Acquedotto Vergine.

Dopo che i Barbari saccheggiarono Roma, gli acquedotti romani caddero in rovina. L’unico che continuò a far scorrere acqua fu l'Acquedotto Vergine. E così, nei primi anni del XVIII secolo, il Papa decise di commissionare una grande fontana in segno di ringraziamento. L’architetto Niccolò Salvi ci mise più di trent’anni per costruire il monumento che ancora oggi riusciamo ad ammirare. Anche il cinema ha contribuito alla sua popolarità nel mondo: la Fontana fu uno dei luoghi dove Anita Ekberg e Marcello Mastroianni folleggiarono nell’indimenticabile film di Federico Fellini “La Dolce Vita”, girato nel 1960.

In serata, fate una passeggiata da via del Babuino n. 181, via Mario dei 'Fiori n. 37 o via Margutta n. 54, per visitare Fontana di Trevi illuminata. E non dimenticate di gettare tre monete dentro l’acqua. Secondo questa tradizione senza tempo, gettando una moneta tornerete a Roma, gettandone due ritornerete e vi innamorerete, gettandone tre addirittura vi sposerete.

Chiudere

Piazza del Popolo

Pensate a Piazza del Popolo, a due passi dalle nostre suite a via del Babuino n. 181 e meno di 5 minuti a piedi da via Margutta n. 54 e via Mario de 'Fiori…Scopri

Pensate a Piazza del Popolo,…Scopri

Pensate a Piazza del Popolo, a due passi dalle nostre suite a via del Babuino n. 181 e meno di 5 minuti a piedi da via Margutta n. 54 e via Mario de 'Fiori n. 37, come alla porta d'ingresso a Roma. Per secoli, la maggior parte delle persone arrivava a Roma provenendo da nord e la Piazza sarebbe stata il primo splendido luogo ad accogliere il popolo. Il restyling dell’arco principale della Piazza, denominato Porta del Popolo, fu affidato allo scultore barocco Bernini.

Soprannominata la "Piazza del Popolo", in questa piazza si svolgono eventi importanti come il party di Capodanno e i festeggiamenti del Carnevale romano. Se soggiornate in uno dei nostri hotel a Roma, non dimenticate di chiedere al vostro portiere il programma degli appuntamenti a Piazza del Popolo durante il vostro soggiorno!

Chiudere

Villa Borghese

A pochi passi da uno dei nostri hotel a Roma, Villa Borghese può considerarsi la risposta romana al Central Park a New York. E’ il più grande spazio verde…Scopri

A pochi passi da uno dei…Scopri

A pochi passi da uno dei nostri hotel a Roma, Villa Borghese può considerarsi la risposta romana al Central Park a New York. E’ il più grande spazio verde nel Centro Storico di Roma e risale al XVII secolo, quando fu creato come giardino “segreto” per il cardinale Scipione Borghese. Villa Borghese, con i suoi templi e fontane, un anfiteatro e persino un laghetto, fu consegnata al pubblico nei primi anni del XIX secolo.

Villa Borghese è un posto ideale per rilassarsi, fare un picnic, andare a fare una passeggiata o per dedicarsi alla cultura, soprattutto per coloro che soggiornano con noi a Rome Luxury Suites, visto che i nostri hotel distano solo 10 minuti a piedi dal parco.

All’interno del parco ci sono straordinari musei da non perdere, tra cui il Museo Etrusco di Roma a Villa Giulia e la Galleria Nazionale d'Arte Moderna. Ma il più importante per una visita è la Galleria Borghese, un bellissimo museo costruito dal cardinale Scipione Borghese per mostrare le sue collezioni d’arte.

Se si desidera visitarla, è necessario effettuare una prenotazione. Chiedete al nostro Concierge che sarà felice di aiutarvi.

Chiudere
  • Grand Opening Offer 15% OFF - New Boutique Hotel -…

    margutta 19 Altre Offerte
  • Spanish Steps Package –  Free Breakfast  staying 3…

    Landing Page Offers Altre Offerte
  • Babuino Suite Escape – Free Breakfast & Airport…

    Landing Page Offers Altre Offerte
  • “ Questo è stato il nostro terzo soggiorno in tre anni – ovviamente…”

    Babuino 181 Altri commenti
  • “ Babuino 181 è un meraviglioso boutique hotel situate in una delle…”

    Babuino 181 Altri commenti
  • “ Bellissimo boutique hotel in una posizione perfetta, camere ampie,…”

    Babuino 181 Altri commenti
  • “ Siamo stati fortunati a soggiornare a Margutta 54 per 4 giorni! La…”

    Margutta 54 Altri commenti
  • “ Margutta 54 è un gioiello di albergo nel cuore di Roma. La posizione…”

    Margutta 54 Altri commenti
  • “ Questo piccolo albergo nascosto dietro Piazza di Spagna, su Via Mario…”

    Mario de’ Fiori 37 Altri commenti
  • “ Piccolo, fascinoso e lussuoso sono le parole per descrivere questo…”

    Mario de’ Fiori 37 Altri commenti
  • “ Dopo circa due settimane di vacanza in Italia Roma è stata l’ultima…”

    Mario de’ Fiori 37 Altri commenti